Stemma del Comune di Montecchio Emilia
Comune di
Montecchio Emilia
 

CREMAZIONE

CREMAZIONE.
DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO
Momento dell’evento morte può essere richiesta la cremazione  del cadavere.
 COSA OCCORRE
 
  • Domanda in bollo indirizzata al Sindaco del Comune in cui è avvenuto il decesso.
Può essere presentata personalmente dal coniuge superstite o da un parente del defunto.
In allegato a tale domanda, o inserita nella stessa occorre sia comprovata la volontà del defunto di essere cremato.
 
  • Documento che dimostri la volontà del defunto di essere cremato
  • Certificato medico, curante o Necroscopo, che escluda la morte violenta o per reato. In questo caso occorre anche il nulla osta alla cremazione del Procuratore della Repubblica.
COME SI FA
La Cremazione è una pratica accessibile a tutti, che consiste nel ridurre in ceneri le spoglie mortali in apposito forno crematorio, per poi raccoglierle in un’urna cineraria o disperderle.
 
MODALITà DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
 
A domanda e d’ufficio.
Il defunto deve avere espresso in vita la volontà di essere cremato, lasciando testamento scritto o tramite iscrizione all’associazione per la cremazione (Socrem.)
In mancanza di coniuge superstite, la volontà deve essere espressa dal parente più prossimo (artt. 74 e seguenti del codice civile) e nel caso di più parenti nello stesso grado, da tutti gli stessi /dichiarazione resa ai sensi degli art. 46 e 76 del DPR 445/2000).
 
TEMPI
 
Per l’operatore che rilascia l’autorizzazione è immediata.
Per l’operazione vera e propria occorre accordarsi col forno crematorio.

RIFERIMENTI NORMATIVI
Legge Regionale Emilia – Romagna n. 19/2004
Legge n. 130/2001
Delibera di giunta regionale:direttiva n. 10 del 10/01/2005
D.P.R. n. 396/2000 “Ordinamento dello Stato Civile”, art. 74
D.P.R. n. 285/1990 “Regolamento di Polizia Mortuaria”
 

UNITA’ OPERATIVA RESPONSABILE ISTRUTTORIA:
I Settore “Affari Generali, Segreteria e Demografici”
 
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO:
Ufficiale di Stato Civile – tel. 0522.861817 – a.sartori@comune.montecchio-emilia.re.it
 
UFFICIO COMPETENTE ALL’ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE:
Ufficio di Stato Civile tel. 0522.861817 – a.sartori@comune.montecchio-emilia.re.it
 
A CHI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI
- Ufficio Stato Civile - dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.00, al lunedì pomeriggio dalle 16.30 alle ore 17.30
 
POTERE SOSTITUTIVO ATTRIBUITO A:
 
Il Sindaco del Comune.
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 02/12/13