Stemma del Comune di Montecchio Emilia
Comune di
Montecchio Emilia
 

IL GOVERNO RICONOSCE AL COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA IMPORTANTI SPAZI DI SPESA PER L'EDILIZIA SCOLASTICA

Il provvedimento consentirà tra l'altro un importantissimo intervento di riqualificazione e potenziamento degli impianti termici del Polo Educativo, Sportivo e Ricreativo posto al centro della Città.



Il Comune di Montecchio Emilia ha ricevuto nella giornata di ieri (giovedì 13 novembre) comunicazione dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che un decreto governativo ha riconosciuto al Comune 500.000 Euro di possibilità di spesa di fondi comunali per interventi di edilizia scolastica che non verranno conteggiati nei vincoli imposti ai comuni dal Patto di stabilità nazionale.
Va precisato dunque che non si tratta di finanziamenti statali ma della possibilità riconosciuta al Comune di poter utilizzare fondi propri per le esigenze di edilizia scolastica.
Si tratta di un importantissimo riconoscimento che testimonia la serietà e la qualità degli interventi per le scuole in corso di realizzazione.

Con tale riconoscimento infatti, oltre a proseguire i lavori per il completamento del nuovo plesso di scuola dell’obbligo in corso di realizzazione, potranno essere messi in cantiere già nelle prossime settimane anche rilevanti interventi di riqualificazione delle strutture scolastiche esistenti. Nello specifico, come da delibera di variazione di bilancio adottata dal Consiglio Comunale del 7 novembre, si darà corso ad un intervento urgente e improcrastinabile di potenziamento e riqualificazione dell’intero impianto termico e di riscaldamento del cosiddetto policentro EST: il Polo Scolastico, Sportivo e Ricreativo situato al centro della città.
 


Si tratta di un intervento che consentirà l’adeguamento e la perfetta messa in efficienza degli impianti che hanno oggi una configurazione tecnica ormai datata garantendo al contempo importanti risultati di risparmio energetico grazie alla sostituzione di tutte le caldaie e all’isolamento delle condotte.
Ricordiamo che la grande centrale termica oggetto dell’intervento è al servizio di numerose strutture: la Scuola Infanzia e il Nido Comunali, le Scuole secondarie inferiori, il Palazzetto dello Sport, il Circolo ricreativo pensionati Marabù e, in un prossimo futuro, della nuova scuola in corso di realizzazione.

Va una volta di più sottolineata in questo senso la validità della scelta strategica, ulteriormente avvalorata dalla nuova scuola in costruzione, di concentrare le maggiori strutture e le attività di servizio alle persone in un unico spazio urbanistico posto in un’area centrale della Città di Montecchio Emilia servita inoltre da ampi parcheggi e percorsi ciclopedonali.
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 27/11/14