Stemma del Comune di Montecchio Emilia
Comune di
Montecchio Emilia
 

"CONTROLLED LIVES" E "ORME DEL TEMPO"

 

DAL 25 APRILE AL 17 GIUGNO 2018 - EX MACELLO COMUNALE     
 
 

"Controlled lives" è il nuovo progetto dell'artista montecchiese Fabian Albertini che riunisce una selezione di sei opere fotografiche, un video e un'installazione.
Il progetto indaga la trasformazione sociale, la mutazione irreversibile che l'intelligenza artificiale con la biometria facciale sta portando nelle nostre vite.
Stiamo vivendo un'era tecnologica digitale, un vero fenomeno di rivoluzione sociale, di trasformazione della nostra privacy e delle nostre abitudini. Le fotografie esposte hanno l'intenzione di far riflettere l'osservatore sul cambiamento in atto e sull'impatto sociale che questo ha sulle nostre vite.

 
 

 

Orme del Tempo”  è una mostra collettiva di fotografie dei soci del Cinefotclub di Montecchio, scattate tra i primi anni Sessanta e la seconda metà degli anni Novanta, a Montecchio e Villa Aiola.
La mostra è stata suddivisa in macro aree: si va dagli eventi sportivi, alle inaugurazioni, alle manifestazioni religiose-sociali-culturali, passando anche per momenti tragici che hanno segnato la vita di questo territorio. L’inserimento di questa esposizione all’interno del Circuito OFF di Fotografia Europea, che quest’anno ha come concept le “rivoluzioni”, vuole offrire al visitatore uno spunto di riflessione sul ‘come eravamo’ e su come la vita di questo territorio, specchio della vita del Paese e del mondo globale, sia cambiata, sia mutata, abbia “rivoluzionato” i propri stili per adattarsi ai mutamenti sociali, storici e culturali del ‘Nuovo Millennio’. Il giudizio su queste ‘rivoluzioni’ è lasciato al visitatore. La mostra vuole solo essere una documentazione del passato, una proposta di queste ‘orme del tempo’ che, poste una di seguito all’altra, segnano il cammino di Montecchio e dei suoi abitanti verso il domani.


 


Ultimo aggiornamento: 18/06/18