Stemma del Comune di Montecchio Emilia
Comune di
Montecchio Emilia
 

CAMBIO DI RESIDENZA

 
PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA
Le domande di iscrizione provenienti da altro Comune o dall'estero, di cambio di abitazione all'interno del Comune o, di trasferimento all'estero (per i soli cittadini italiani) redatte su modulistica ministeriale debitamente compilata e sottoscritta e corredata della documentazione indicata dal Ministero stesso, potranno essere presentate, per:
 
•   posta raccomandata all'indirizzo: COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA, PIAZZA REPUBBLICA, 1, 42027 MONTECCHIO EMILIA (RE);
•   fax al n. 0522.864709;
•   via telematica al seguente indirizzo demografici@comune.montecchio-emilia.re.it, in questo caso tuttavia nel rispetto di una delle seguenti condizioni:
 
1. la richiesta sia sottoscritta con firma digitale
2. la dichiarazione sia trasmessa dalla casella di posta elettronica certificate (pec) del dichiarante
3. la dichiarazione recante la firma in originale e la riproduzione integrale del documento di identità valido del dichiarante, siano acquisiti a mezzo scanner e trasmessi per posta elettronica semplice.
 
La dichiarazione di residenza è resa a norma del dpr 445/2000, pertanto in caso di dichiarazioni mendaci si applicano gli art. 76 e 77 dello stesso dpr, che dispongono la decadenza dai benefici acquisiti (ovvero il ripristino della posizione anagrafica precedente, come non fosse mai intervenuta alcuna modifica), nonché il rilievo penale. È inoltre prevista la comunicazione all'Autorità di Pubblica Sicurezza
 
Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento d’identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere il modulo.
Il richiedente deve compilare il modulo per sé e per le persone sulle quali esercita la potestà o la tutela
 
TEMPISTICA DEL PROCEDIMENTO
 
Il Comune di Montecchio Emilia entro 2 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta di iscrizione anagrafica per cambio di residenza deve provvedere alla registrazione della dichiarazione stessa.
Nel caso di iscrizioni con provenienza da altri Comuni o dall’estero di cittadini italiani iscritti all’Aire, l’ufficiale di Anagrafe dovrà provvedere ad informare dell’iscrizione effettuata il Comune di provenienza o di iscrizione Aire.
Il Comune di provenienza dovrà inviare al comune di nuova iscrizione i dati corretti e integrati , riguardanti l’interessato, non oltre il termine di 5 giorni lavorativi dalla comunicazione effettuata dal Comune di nuova residenza.
Il Comune di nuova iscrizione dispone accertamenti per la verifica della dimora abituale, dei quali deve obbligatoriamente comunicare l'esito all'interessato entro 45 giorni dalla data di presentazione della domanda, pena il silenzio-assenso.
 


Ultimo aggiornamento: 12/01/15