Stemma del Comune di Montecchio Emilia
Comune di
Montecchio Emilia
 

QUANDO E COME SI PAGA

L’imposta annua si versa in due rate di ammontare pari al 50% dell’imposta annua dovuta. La prima rata va versata entro il 16 giugno, la seconda rata va versata entro il 16 dicembre.
Nel caso la scadenza cada in un giorno prefestivo (il sabato) o festivo (la domenica), la data di scadenza è da intendersi prorogata al primo giorno lavorativo successivo (lunedì).
Ai sensi del D.L. del 06.12.2011 n.201 il versamento della prima rata IMU e' eseguito sulla base dell'aliquota e delle detrazioni dei dodici mesi dell'anno precedente. Il versamento della seconda rata e' eseguito, a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno, con eventuale conguaglio sulla prima rata versata, sulla base degli atti pubblicati nel sito informatico del MEF (www.finanze.gov.it – link:fiscalità locale) alla data del 28 ottobre di ciascun anno di imposta.
Resta in ogni caso nelle facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 16 giugno.
Chi non ha provveduto a versare l’imposta entro le scadenze previste, può regolarizzare la propria posizione avvalendosi del cosiddetto “ravvedimento operoso”.


È disponibile il programma per il calcolo on line dell'IMU e per la compilazione del modello di versamento F24. CLICCA QUI
Cliccando sul link che trovate nel box a fianco è possibile effettuare i conteggi dell'imposta, anche in presenza di più immobili, e stampare direttamente il modello "F24" da utilizzare in banca o in posta per effettuare il versamento.
Il servizio consente altresì di verificare la correttezza delle rendite catastali necessarie per il conteggio dell'imposta direttamente tramite collegamento al sito dell'Agenzia delle Entrate.

L'Ente non è responsabile degli eventuali errori derivanti dall'inserimento di dati non esatti o da errate interpretazioni della procedura o della normativa

Il versamento dell'IMU dovuta per l'anno 2016 può essere effettuato utilizzando l'apposito bollettino postale (da richiedere agli uffici postali) oppure utilizzando il modello F24 che è esente da commissioni per l'operazione di versamento.

Non sono dovuti versamenti e non sono effettuati rimborsi per somme inferiori a € 2,50 di imposta annua complessiva

Codici tributo da utilizzare per il versamento 2016 con modello F24
Codice Comune: F463

3912: IMU abitazione principale Comune (solo categorie catastali A/1-A/8-A/9 e pertinenze)
3914: IMU terreni agricoli Comune
3916: IMU aree fabbricabili Comune
3918: IMU altri fabbricati Comune (escluse categorie catastali D)
3925: IMU immobili gruppo catastale D (produttivi) quota Stato aliquota fino al 7,6 per mille
3930: IMU immobili gruppo catastale D (produttivi) quota Comune aliquota eccedente il 7,6 per mille.

 

Ultimo aggiornamento: 09/05/16