Stemma del Comune di Montecchio Emilia
Comune di
Montecchio Emilia
 

RITORNA IN FUNZIONE LO STORICO OROLOGIO DELLA TORRE DEL CASTELLO

Il grande orologio sulla Piazza di Montecchio Emilia, fermo da alcuni mesi per un guasto, è stato riparato grazie al contributo dell'Associazione 'La Vecchia Montecchio' a cui va il pubblico ringraziamento dell'Amministrazione Comunale.


Il grande orologio della torre del Castello medievale di Montecchio Emilia, che si affaccia direttamente sulla centrale Piazza della Repubblica, ha ripreso da ieri a funzionare regolarmente, accompagnato dall’inconfondibile suono delle grandi campane bronzee di epoca cinquecentesca che scandiscono il passare delle ore. L’orologio di età settecentesca, sicuramente uno dei simboli della città della Val d’Enza e molto amato da tutti i montecchiesi, era fermo da alcuni mesi per un guasto al complesso congegno meccanico che ne consente il funzionamento.
Grazie all’interessamento e al contributo dell’Associazione culturale ‘La Vecchia Montecchio’ è stato adesso possibile intervenire e realizzare un delicato intervento con l’installazione di un particolare dispositivo elettronico che garantirà d’ora in avanti il corretto e preciso funzionamento dell’orologio.
 
 
 
L’Associazione ‘La Vecchia Montecchio’, che ha curato l’intervento rivolgendosi ad una ditta specializzata del settore, opera da anni sul territorio montecchiese con attività e iniziative volte a preservare e valorizzare la memoria storica e le tradizioni della città.
Anche questo importante intervento si inserisce quindi in questo ambito, restituendo alla fruizione pubblica un elemento di grande valore storico che caratterizza fortemente l’identità culturale montecchiese.
 
 Il Sindaco di Montecchio Emilia Paolo Colli ha espresso "grande soddisfazione per la realizzazione di questa operazione di recupero del patrimonio storico della città, soddisfazione ulteriormente accresciuta per l’alto valore della collaborazione con una delle più importanti realtà associative del nostro territorio. Ancora una volta si dimostra infatti come la collaborazione tra il Comune, la società civile e in particolare le associazioni del territorio, possa portare alla risoluzione di situazioni che vanno a vantaggio di tutta la comunità.
A nome dell’Amministrazione Comunale e dell’intera collettività di Montecchio Emilia intendo quindi pubblicamente ringraziare l’associazione La Vecchia Montecchio, peraltro già protagonista di altre iniziative di altissimo merito nel campo della pubblica utilità,  per la sensibilità dimostrata e per il contributo portato al recupero della piena funzionalità di uno dei simboli della nostra città."


Ultimo aggiornamento: 19/04/16