Salta al contenuto

PROVVEDIMENTI PER LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE DA VIRUS WEST NILE TRASMESSE DA INSETTI VETTORI ED IN PARTICOLARE DALLA ZANZARA CULEX

Descrizione

Il sistema di sorveglianza e controllo della malattia da virus West Nile ha documentato la circolazione del virus nelle zanzare Culex nella provincia di Reggio Emilia.
Per tale motivo la Regione Emilia-Romagna ha fornito indicazioni ai Comuni della provincia di Reggio Emilia di attuare gli interventi di controllo del vettore e di prevenzione dell’infezione nell’uomo previsti dal Piano Regionale di Sorveglianza e controllo delle Arbovirosi - anno 2021 (livello 2 – probabilità di epidemia bassa/moderata).
Nell’attuale situazione epidemiologica si rende quindi necessario che i Comuni dispongano l’effettuazione di interventi adulticidi qualora sia programmata una manifestazione (pubblica o privata) che comporti il ritrovo di molte persone nelle ore serali in aree all’aperto affidando l’attività a ditte abilitate, che utilizzino insetticidi che comportino la minor tossicità possibile per persone, animali non bersaglio e ambiente ed adottando le necessarie precauzioni nei confronti della popolazione.

Si pubblica, in allegato a questa pagina, l'ordinanza sindacale n.64/2021 che dispone i provvedimenti da attuare per la prevenzione ed il controllo delle malattie da virus "West Nile". 

Documenti

Ufficio responsabile

Questa pagina ti è stata utile?