Salta al contenuto

PALAZZO MUNICIPALE

Descrizione

Costruito nel 1577 dai fratelli Malombri, cementari, e adibito a residenza signorile, passa in seguito al demanio comunale. Sulle facciate e all'interno, sono conservate importanti lapidi commemorative: il processo di Rubiera per i moti del 1821 contro il Duca Francesco IV; la nascita del generale Antonio Reverberi (1821-1915); l'attore Ermete Zacconi (1857-1948) e la Resistenza (opera del Giuffredi). Nell'atrio d'ingresso del Municipio è conservata una colonna alta 3 metri con cappello corinzio, rinvenuta nel 1904 nel cartile della Rocca, di cui faceva parte. Pur rimanendo invariata l'architettura del fronte, anche il contiguo Palazzo Reverberi (alla destra di chi guarda il palazza comunale), sempre realizzato nel XVI secolo come residenza patrizia, venne inglobato nel corso dei secoli nella costruzione municipale.

Dove

PALAZZO MUNICIPALE

P.za Repubblica, 1 - Montecchio Emilia
Italia

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

18-11-2022 10:11

Questa pagina ti è stata utile?